VISITA IN BICI N°4 :

FANTASTICA BAIA DI VILLEFRANCHE E

CAPO DEI MILIARDARI

PORTI - PARCHI NATURALI - BAIA DI VILLEFRANCHE - CAP-FERRAT - CITTADELLA - ARTE - PITTORI

Una grande evasione in bicicletta elettrica attraverso la più bella costa intorno a Nizza: paesaggi che vi stupiranno tra foreste mediterranee, azzurro trasparente del mare, colori vivaci del centro storico di Villefranche e il verde dei Capi che lo abbracciano. Il fascino dei luoghi è sublimato da molte curiosità artistiche e storiche che incontrerete (tra cui l'originalissima Cappella di Cocteau e il Museo Volti, che contiene tesori di sculture, oltre a una Fortezza e una Cittadella del XVI secolo). Anche andare in bicicletta lungo un sentiero litorale, scorrendo in riva al mare, senza automobili, è uno dei piaceri del tour: imperdibile!

Per aprire il ballo, attraverseremo il porto di Nizza e i suoi negozi di antiquariato, poi inizieremo a risalire il Capo di Nizza fiancheggiato dalle più belle ville della Belle Époque. Percorreremo poi una foresta all'ombra di pini e ulivi per raggiungere nel punto più alto, a 220 metri, il suo monumento più prestigioso: una fortezza del XVI secolo, che domina un panorama che si affaccia su tutta la Costa Azzurra.

Poi, godetevi il relax di una facile discesa attraverso la foresta e le ville che ci condurrà fino a questa fantastica baia, il magnifico gioiello di Villefranche-sur-Mer, un porto naturale con un carattere così speciale. Ci fermeremo in diversi punti panoramici per ammirare la grazia di questo incantevole paesaggio dove grandi fortune hanno scelto di costruire le loro fantasiose ville, testimoni di uno splendore esagerato.  

Ci immergeremo nel fascino italiano di questo incantevole centro storico, un singolare labirinto di stradine pavimentate, un momento per raccontarvi la sua storia, dando uno sguardo alla sua chiesa principale barocca. Il villaggio è costruito proprio sopra il mare trasparente, un antico paradiso per pescatori, tra cui la sorprendente cappella dei medesimi pescatori decorata da Jean Cocteau che vi stupirà per la sua bellezza ed originalità. Poi, pedaleremo nella sua fantastica cittadella rinascimentale e nei suoi giardini, gioielli dell'antica architettura militare, pieni di curiosità artistiche e sculture, poi ai margini del suo porto, i cui colori hanno ispirato molti artisti e registi di cinema.

Infine, andremo in bicicletta lungo un sentiero litorale per scoprire le splendide rocce, le calette e le spiagge di questo prestigioso e unico promontorio che ospita scorci spesso paradisiaci, molte storie, alcune leggende e sontuose ville, tra le più care al mondo. L'ultima tappa è quella di ammirare l'edificio più antico del capo, una cappella isolata e silenziosa dove ha vissuto un monaco del VI secolo d.C., dove è stata eretta una grande scultura della Vergine Nera e con il bambino. 

IL LITORALE PIÙ BELLO DA NIZZA!



Punti salienti della visita in bicicletta "Fantastica Baia di Villefranche e Capo dei Miliardari":

  • Mont-Boron, i suoi punti panoramici da sogno
  • Il Capo di Nizza e le sue ville Belle Epoque
  • Il fascino italiano del centro storico di Villefranche /mer
  • La Cittadella medievale e il Museo delle Sculture
  • La Cappella dei Pescatori di Jean Cocteau (non inclusa + 3 €)
  • Cap Ferrat e le sue ville più costose del mondo
  • Il porto di Saint Jean Cap Ferrat, belle spiagge e calette
  • Degustazione di specialità nizzarde incluse
  • Guida locale e qualificata (Guide-National Conférencier)
  • Confortevoli biciclette elettriche
  • Visite guidate in piccoli gruppi per una migliore qualità del servizio (11 max.)

Opzioni:

  • Museo di Scultura di Volti
  • Villa Rothschild e i suoi magnifici giardini (ingresso a pagamento +15€ a persona)
  • Villa Kerylos e l'eccezionale storia della civiltà greca (ingresso a pagamento +11,50€ a persona)
  • Paddle, canoa, attività nautiche varie

 

Condizioni di prezzo :

* Queste escursioni sono adatte a bambini/famiglie: (Tariffa studenti (dai 18 anni in su) = -10%; 12-17 anni = -15% (l'altezza dell'adolescente deve essere di + 1,55m); 5-12 anni = -30% (in base alla disponibilità di biciclette di piccole dimensioni); 1 - 5 anni = -70% (seggiolino per bambini - 1m).

 

(Tra i 12 e i 17 anni, per evitare qualsiasi pericolo, è necessaria una discussione preliminare con i genitori per discutere dell'abilità dell'adolescente a guidare una bicicletta, eventualmente per concordare un percorso più sicuro)

Altre attività che potrebbero interessarle...